Domenica 08 Dicembre 2013

Moioli vince nello snowboard

Sfortuna Goggia: infortunata

Michela Moioli in azione in una foto d’archivio

Sofia Goggia, caduta nel corso della seconda discesa libera di Lake Louise, è stata sottoposta all’ospedale di Banff a una serie di accertamenti al ginocchio sinistro che parlano di una sospetta lesione al legamento crociato e del collaterale.

La sfortunata 21enne bergamasca delle Fiamme Gialle rientrerà nelle prossime ore insieme alle compagne impegnate nel supergigante che conclude la tre giorni di competizioni sulle nevi dell’Alberta e verrà sottoposta a una serie di ulteriori controlli da parte della Commissione medica della Federazione che serviranno a definirne il quadro clinico.

Nonostante la giovane età, Goggia vanta un passato importante in termini di infortuni. Il 24 febbraio 2012 si era stirata entrambi i legamenti collaterali del ginocchio sinistro e si era fratturata il piatto tibiale nel corso di una gara di Coppa Europa, e in precedenza aveva già subito per intervento chirurgico per la ricostruzione del legamento crociato del ginocchio.

Stupenda giornata, invece, per lo snowboardcross azzurro che a Montafon, in Austria, ha conquistato la vittoria con la bergamasca Michela Moioli e Raffaella Brutto nella gara team femminile e si è classificata al terzo posto tra i maschi con Michele Godino e Luca Matteotti.

© riproduzione riservata