Fiamme da un cero, 88enne uccisa dalle esalazioni Ciserano, morti anche cane e gatto

Fiamme da un cero, 88enne uccisa dalle esalazioni
Ciserano, morti anche cane e gatto

La tragedia si è consumata nella notte tra venerdì e sabato. Ernestina Turini, aveva 88 anni, era madre di una consigliera comunale.

Le fiamme sono scaturite da un cero e probabilmente si sono propagate al divano. La donna, forse per tentare di spegnere le fiamme dell’incendio che ne era scaturito, è corsa in bagno e ha aperto l’acqua della doccia. Poi però le esalazioni sono le sono state fatali. È morta così Ernestina Turini, 88enne di Ciserano, con lei sono morti anche il cane e il gatto che erano nell’appartamento di via Bachelet.

Ad accorgersi della tragedia i vicini di casa che hanno visto uscire l’acqua dalla porta di casa della signora il pomeriggio di sabato e hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Sfondata la porta di casa hanno scoperto la tragica fine dell’88enne.


© RIPRODUZIONE RISERVATA