Fiamme nel capannone abbandonato Il video del lavoro dei Vigili del fuoco

Fiamme nel capannone abbandonato
Il video del lavoro dei Vigili del fuoco

Fiamme nel tardo pomeriggio e nella serata di mercoledì 11 marzo ad Albino, nell’area industriale dismessa dell’ex Honegger, in via Aosta.

I vigili del fuoco della centrale di Bergamo, i volontari di Gazzaniga e i volontari di Romano di Lombardia verso le 18,20 sono intervenuti con diverse squadre per domare l’incendio e hanno lavorato fino a tarda sera per mettere in sicurezza l’area. Ancora in corso d’accertamento le cause del rogo, divampato nel sottotetto di un capannone del complesso industriale che è in disuso e abbandonato da tempo.

Tra i primi ad accorgersi di quanto stava accadendo Davide Zanga, assessore al Bilancio e Commercio del Comune di Albino: «Dalla superstrada si vedeva il fumo – racconta – e avvicinandomi ho visto le fiamme che interessavano il tetto, così ho chiamato i soccorsi». Sono arrivati in via Aosta con i vigili del fuoco anche gli agenti della polizia locale di Albino, i carabinieri e un equipaggio della Sorveglianza Italiana. L’intervento di spegnimento e messa in sicurezza si è protratto fino a tarda sera. «Si tratta del terzo episodio del genere nell’ultimo mese e mezzo – commenta Zanga –: l’area è abbandonata e si presta a intrusioni, bivacchi e forse anche a qualche bravata. Mi rattrista vedere in questo stato di abbandono un luogo che fa parte della storia del lavoro nel nostro territorio e auspico vi sia un maggior interessamento verso questi spazi, la cui custodia è affidata a un curatore, per evitare altri episodi simili».


© RIPRODUZIONE RISERVATA