Nella borsa della spesa tre chili di hashish Pachistano arrestato a Ciserano
La droga sequestrata

Nella borsa della spesa tre chili di hashish
Pachistano arrestato a Ciserano

L’uomo bloccato dai carabinieri di Treviglio nella serata di giovedì 23 maggio: aveva anche cinque grammi di cocaina.

Nella serata di giovedì 23 maggio i carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Treviglio hanno arrestato in flagranza di reato un pachistano di 41 anni, residente in Ciserano, trovato in possesso di circa tre chilogrammi di hashish e circa cinque grammi di cocaina.

I militari da alcuni giorni tenevano sotto controllo l’appartamento occupato dal pachistano in attesa del momento propizio per intervenire. Nel pomeriggio di giovedì è scattata l’operazione. Dopo alcune ore di osservazione, il pachistano veniva notato mentre usciva dall’appartamento: con sé aveva una borsa come quelle utilizzate per la spesa. Bloccato dai militari, è stato controllato: all’interno della borsa, oltre ad alcuni indumenti, veniva rinvenuto lo stupefacente, già pronto per essere ceduto a un acquirente.

Al termine dell’operazione, oltre allo stupefacente, veniva sequestrata anche la somma di 430 euro circa, probabilmente provento dell’attività di spaccio. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l'uomo è stato condotto in carcere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA