Schianto auto-camion, grave 49enne Tir blocca la strada, caos sulla «591»
Il tir coinvolto nell’incidente (Foto by Cesni)

Schianto auto-camion, grave 49enne
Tir blocca la strada, caos sulla «591»

Schianto tra un’auto e un mezzo pesante nella serata di martedì 5 novembre a Morengo, sulla ex statale 591.

L’incidente intorno alle 18 di martedì 5 novembre tra un mezzo pesante e una Opel Corsa. Ferito in gravi condizioni l’automobilista, un 49enne di Crema, che è stato trasportato d’urgenza al Papa Giovanni di Bergamo. Illesi i due uomini sul tir, l’autista di 52 anni e un 42 enne che viaggiava a suo fianco.

L’auto dopo lo schianto a Morengo

L’auto dopo lo schianto a Morengo
(Foto by Cesni)

Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, la vettura viaggiava in direzione di Morengo mentre il tir proveniva dalla parte apposta: lo scontro frontale sulla ex statale 591 all’altezza di via Cascina Bosco, a Morengo. Il 49enne è stato trasferito in condizioni gravi all’ospedale di Bergamo con l’ambulanza del 118. Presente anche un’auto medica.

Il camion, nello schianto, ha invaso la carreggiata opposta e ha bloccato la viabilità, incastrandosi nel guard rail: l a strada è stata chiusa al traffico dalle 18 ed è stata riaperta solo in tarda serata, dopo le 23. Lunghe sono le code che si sono create sulla rete viaria. Sul posto i Carabinieri di Caravaggio e i Vigili del Fuoco di Romano e Bergamo.


Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 6 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA