«Striscia la Notizia» al Bolgia per la droga Il titolare: perquisizioni e più controlli
Un frame del video di «Striscia la Notizia»

«Striscia la Notizia» al Bolgia per la droga
Il titolare: perquisizioni e più controlli

La discoteca Bolgia torna protagonista di «Striscia la Notizia», la trasmissione di Canale 5 con un nuovo servizio sulla droga e sullo spaccio.

Max Laudadio è tornato alla discoteca Bolgia di Osio Sopra, perché, «nonostante le iniziative messe in atto dal proprietario», spiegano durante la trasmissione andata in onda lunedì 11 novembre, «il locale continua a essere un mercatino della droga». Diffuse durante il servizio televisivo immagini molto forti filmate sia dentro sia fuori dalla discoteca.

Nel video le immagini di denuncia dello scorso 2017 e i nuovi e recenti filmati. Con lo stesso titolare Vecchi che commenta: «Se si potesse dare la libertà ai nostri operatori della sicurezza di perquisire le persone faremmo un passo avanti - commenta ai microfoni di “Striscia”-. E più pattuglie della polizia ogni tanto non guasterebbero».

Un frame del video trasmesso nella serata di martedì 11 novembre da «Striscia la Notizia»

Un frame del video trasmesso nella serata di martedì 11 novembre da «Striscia la Notizia»

GUARDA LA PUNTATA


© RIPRODUZIONE RISERVATA