Treviglio, spunta il sondaggio top secret Pd: avanti Molteni. Imeri e Pignatelli vicini

Treviglio, spunta il sondaggio top secret
Pd: avanti Molteni. Imeri e Pignatelli vicini

I risultati del sondaggio Ipsos commissionato dal Pd a Treviglio dovevano restare top secret, ma il quadro dei dati emersi dalle 400 telefonate è filtrato dopo un tam tam forsennato. Tutti i dati di partiti e candidati su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 novembre.

Sul fronte centrosinistra sarebbero emersi tre dati: il Pd è il primo partito della città; Erik Molteni risulta essere il candidato più quotato (in quanto a riconoscibilità e gradimento) dei tre dem in lizza, mentre piazza Setti ed ex Foro Boario (due dei temi più cavalcati dalle opposizioni in Consiglio comunale) non figurano tra le priorità dei cittadini, più preoccupati per lavoro e sicurezza.

Sul fronte opposto il vicesindaco Juri Imeri, lumbard, avrebbe un distacco di cinque punti su Gianluca Pignatelli, il presidente del Consiglio comunale, investito dall’assessore regionale (ed ex coordinatore provinciale degli azzurri) Alessandro Sorte. Entrambi conosciuti e apprezzati. Anche qui, quindi, gli ex alleati se la giocherebbero.


Tutti i dati su L’Eco di Bergamo in edicola il 20 novembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA