Almenno, allarme droga nei parchi Controllati 15 baby consumatori

Almenno, allarme droga nei parchi
Controllati 15 baby consumatori

I controlli della sezione Antidroga della Questura di Bergamo in due parchi pubblici di Almenno San Salvatore dopo le segnalazioni delle famiglie del posto.

Continuano i controlli della sezione Antidroga della Questura di Bergamo per prevenire e contrastare il consumo di sostanze stupefacenti tra i giovanissimi. In particolare sabato 30 novembre la Polizia di Stato è intervenuta ad Almenno San Salvatore dopo le segnalazioni dei residenti della zona di attività di consumo di hashish e marijuana tra gli adolescenti del posto in alcuni parchi pubblici del paese. Il consumo avveniva soprattutto nei fine settimana quando i parchi sono tra l’altro più frequentati da famiglie con bambini anche piccoli.

L’attività di controllo ha confermato quanto segnalato: all’interno di due diversi giardini pubblici, uno dei quali non distante da un istituto scolastico, sono stati identificati e controllati circa 15 giovani, molti dei quali ancora minorenni. Due ragazzi sono stati trovati in possesso di sostanza stupefacente: un giovane del 2001 veniva trovato in possesso di 3 grammi di hashish, mentre un minorenne del 2002 veniva trovato in possesso di 4,3 grammi di marijuana e 2,4 grammi di hashish. Per tali ragioni, i due sono venivano condotti in Questura e sanzionati amministrativamente ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 309/90, che disciplina l’uso personale di sostanza stupefacente.


© RIPRODUZIONE RISERVATA