Bergamo, spacciava sulla pista ciclabile Nascondeva l’eroina in un calzino
La droga sequestrata

Bergamo, spacciava sulla pista ciclabile
Nascondeva l’eroina in un calzino

Nella mattinata di lunedì 10 giugno gli agenti della questura hanno fermato un 30enne nigeriano.

L’uomo è stato rintracciato sulla pista ciclopedonale nel tratto che collega via David a via Borgo Palazzo. Il nigeriano una volta accortosi della presenza degli agenti della Polizia si è dato alla fuga a bordo di una bicicletta lungo la pista ciclopedonale. Ne è scaturito un inseguimento. Durante il tragitto l’uomo ha cercato di disfarsi di un calzino all’interno del quale sono stati rivenuti . 10 ovuli di eroina per un quantitativo di circa 115 gr.

Accompagnato in Questura e sottoposto a rilievi dattiloscopici per l’identificazione, si appurava trattarsi di un 30enne nigeriano in possesso di un permesso di soggiorno di richiedente asilo. Martedì il processo per direttissima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA