Controlli alla stazione di Bergamo Spaccio di droga, tre arresti

Controlli alla stazione di Bergamo
Spaccio di droga, tre arresti

Operazione dei Carabinieri a Bergamo, nei pressi della stazione ferroviaria: tre giovani arrestati e decine di persone controllate.

I Carabinieri della Compagnia di Bergamo, supportati dalle unità cinofile di Orio al Serio, hanno arrestato tre persone per spaccio di sostanze stupefacenti, controllando inoltre numerosi esercizi pubblici e decine di veicoli in transito.

La zona controllata è l’area corrispondente a piazzale Marconi e viale Papa Giovanni XXIII, a Bergamo, al fine di contrastare ogni forma di illegalità, in particolare lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’operazione, che si è svolta giovedì 29 ottobre, nel pomeriggio e in serata, i militari hanno controllato sei esercizi commerciali e identificato 45 persone in transito, tra cui 12 individui con precedenti.

Tra questi, tre giovani sono stati arrestati per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: si tratta di un 21enne e un 22enne entrambi originari del Gambia, fermati nell’atto di cedere una dose di hashish ad un cliente, e un 20enne, originario della Nigeria, allontanatosi alla vista dei militari e fermato dopo un breve inseguimento. Quest’ultimo è stato trovato in possesso di circa 50 grammi di hashish suddivisi in dosi oltre a 150 euro in banconote di piccolo taglio, probabile provento dell’attività di spaccio. I tre giovani sono stati arrestati e trattenuti in attesa del processo in direttissima.


© RIPRODUZIONE RISERVATA