Curva Nord, sabato 27 la festa d’addio Poi i lavori di demolizione e ricostruzione

Curva Nord, sabato 27 la festa d’addio
Poi i lavori di demolizione e ricostruzione

Il cantiere sarà aperto martedì 30 aprile e, nelle settimane successive, inizierà il vero e proprio intervento. Se ne va un pezzo storico dello stadio di Bergamo, la Curva Nord, che sarà poi rifatta da zero nel rispetto degli standard Uefa (come, ad esempio la copertura). La festa di sabato è aperta a tutti.

Il cantiere sarà aperto martedì 30 aprile poi, nelle settimane successive, inizierà il vero e proprio intervento di demolizione. Se ne va un pezzo storico dello stadio di Bergamo, la Curva Nord che sarà poi ricostruita da zero nel rispetto degli standard Uefa (come, ad esempio la copertura).

E i tifosi vogliono vogliono dirle addio con una festa organizzata per sabato 27 aprile. La Curva Nord, che ormai vive i suoi ultimi giorni, sarà aperta a tutti dalle 19 : «Ci saranno – si legge nel comunicato diffuso dalla Curva Nord Bergamo – musica, birre e una bella grigliata». Insomma, un festa d’addio: «Si chiude un pezzo di storia unico – si legge ancora nella nota – e ne inizia un altro che, ne siamo sicuri, sarà stupendo e bellissimo vivere insieme». L’appuntamento è per sabato 27 aprile, inizio alle 19, la Curva sarà aperta a tutti.

Il volantino della Curva Nord

Il volantino della Curva Nord


© RIPRODUZIONE RISERVATA