Dalmine, arrestato spacciatore In casa cocaina e una pistola giocattolo

Dalmine, arrestato spacciatore
In casa cocaina e una pistola giocattolo

L’operazione è stata eseguita dagli agenti della Questura, insospettiti dal continuo via vai di persone nei pressi della sua abitazione.

La sezione Antidroga della Squadra Mobile della Polizia di Bergamo dopo aver notato un insolito via vai intorno all’abitazione di un cittadino albanese, residente a Dalmine, con precedenti per spaccio e sottoposto anche all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, ha deciso di intervenire per un controllo.

L’uomo ha mostrato subito nervosismo ingiustificato, tanto che gli agenti hanno deciso di perquisire anche la sua abitazione. Sono stati rinvenuti 16 involucri termosaldati contenenti cocaina per un totale di quasi 80 grammi e 1270 euro in contanti, oltre a una pistola-giocattolo ed una soft-air, un detector rilevatore di frequenze wireless ed una macchina da sottovuoto, utilizzata anche per il confezionamento della droga.

L’uomo è stato arrestato e portato nel carcere di via Gleno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA