Eccesso di velocità e al volante ubriachi  Nel fine settimana ritirate sei patenti
I controlli dei carabinieri della Compagnia di Bergamo

Eccesso di velocità e al volante ubriachi
Nel fine settimana ritirate sei patenti

Operazione-sicurezza dei carabinieri della compagnia di Bergamo in città e nell’hinterland: denunciate anche sei persone per vari reati, dallo spaccio di droga alla resistenza a pubblico ufficiale. Multati due locali etnici del centro città. I controlli da Bergamo a Curno, Ponte San Pietro, Grumello del Monte e Sarnico.

I carabinieri della Compagnia di Bergamo, con l’ausilio dei cani antidroga e dei reparti speciali dell’Arma, hanno eseguito un servizio di controllo del territorio in prossimità dei locali notturni, in particolare nel capoluogo cittadino e nei comuni dell’hinterland, identificando numerose persone e mezzi in transito sia nei centri abitati, sia lungo le principali arterie stradali extraurbane, al fine di contrastare ogni tipo di illiceità e, in particolare, le stragi del sabato sera.

Il servizio straordinario, durato per tutto il fine settimana e diretto principalmente alla vigilanza delle aree limitrofe ai locali notturni di Bergamo, Curno, Ponte San Pietro, Grumello del Monte e Sarnico, si inserisce nell’ambito delle attività pianificate dall’Arma per vigilare sulla sicurezza dei cittadini e controllare i movimenti delle persone sospette sul territorio provinciale. In tale ambito, sono state intensificate le verifiche sulle persone sottoposte a restrizioni della libertà personale e la vigilanza agli obiettivi sensibili, prestando inoltre particolare attenzione alla prevenzione degli incidenti stradali, contrastando in maniera capillare la guida in stato di ebbrezza e l’eccesso di velocità, fra le cause più comuni dei sinistri stradali.

In totale, sono stati sottoposti a controllo 72 veicoli e circa 100 persone, delle quali 14 con precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Sedici le contravvenzioni al Codice della strada, con 6 patenti ritirate, e 7 le persone denunciate in stato di libertà: un trentaduenne di Bonate Sotto e un trentottenne di Chiuduno per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; un quarantenne e un trentacinquenne di origini boliviane per violenza e resistenza a pubblico ufficiale; un trentatreenne di Trescore Balneario per sostituzione di persona e false generalità; un ventenne di Grumello del Monte e un ventisettenne di origine albanese per guida in stato di ebbrezza.

Infine, sono stati sanzionati in via amministrativa per duemila euro circa i titolari di due esercizi commerciali del centro cittadino: un bar-club di musica latina, contravvenzionato per mancanza della formazione professionale, e un bar-kebab, sanzionato per mancanza delle tabelle e dei precursori alcool.


© RIPRODUZIONE RISERVATA