Fa tinteggiare l’appartamento che affitta Va a controllare: droga e 2 persone  abusive

Fa tinteggiare l’appartamento che affitta
Va a controllare: droga e 2 persone abusive

L’appartamento era in affitto ma in questi mesi era vuoto. La proprietaria però si è resa conto che qualcuno lo aveva occupato abusivamente. E all’interno la Polizia ha trovato anche della droga.

Nel pomeriggio di giovedì 7 maggio un equipaggio della Volante è intervenuto in via Borgo Santa Caterina su richiesta di una donna residente in provincia che segnalava la presenza di persone sconosciute all’Interno di un appartamento di sua proprietà. Solitamente la donna cede in locazione l’immobile, ma in questo periodo era attualmente vuoto.

In particolare la donna ha spiegato alla Polizia che nel mese di aprile aveva dato le chiavi dei locali ad un cittadino straniero al fine di effettuare, appena possibile, opere di tinteggiatura dell’appartamento . Giunta per un controllo, ha però scoperto che di fatto nell’abitazione si erano trasferite delle persone, con tanto di indumenti ed effetti personali: un affitto abusivo con uno dei «nuovi residenti» che, appena la donna ha scoperto l’inganno, si è allontanato dalla casa.

Gli agenti della Volante sono però riusciti a rintracciare l’uomo, grazie alla descrizione della donna: con sè aveva le chiavi di casa della signora.Da nuovi controlli nell’appartamento, la Polizia vi ha individuato un altro cittadino straniero che, sottoposto a controllo,è stato anche trovato in possesso di tre pezzi di hashish, di un bilancino di precisione e di oltre 130 euro, provento di spaccio. L’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, mentre per l’altra persona sono in corso verifiche in relazione alla sua posizione sul territorio nazionale. Denaro e droga sono stati sequestrati. La signora è rientrata in possesso dell’appartamento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA