Villaggio degli Sposi, flash mob dei bimbi E a Dossena sciopero bianco dei piccoli
I primi assembramenti e gli slogan dei giovani in piazzale Marconi a Bergamo (Foto by Bedolis)

Villaggio degli Sposi, flash mob dei bimbi
E a Dossena sciopero bianco dei piccoli

Migliaia di studenti delle scuole superiori bergamasche per la marcia globale per il clima. All’Esperia nuovi alberi per ricordare questo impegno. Flash mob alle scuole medie del Villaggio degli Sposi. A Dossena i bimbi delle elementari in sciopero bianco con Greta Thunberg.

Primo assembramento in piazzale Marconi intorno alle 9 per la marcia del clima delle scuole superiori di Bergamo: migliaia di ragazzi si sono riuniti in centro a Bergamo per manifestare e chiedere un impegno politico per l’ambiente. Anche viale Papa Giovanni è affollato di studenti che aderiscono alla marcia mondiale per il clima promosso da Greta Thunberg. Bergamo si mobilita in massa dunque per l’iniziativa «Friday’s for future» che ricorda che l’impegno sul rispetto per l’ambiente non è più rimandabile.

Ecco le prime foto che ci arrivano: continuate a mandare a: redazioneweb@eco.bg.it. Inevitabili le ripercussioni sul traffico cittadino.


(Foto by Bedolis)

«Non vogliamo le vostre speranze, vogliamo che vi uniate a noi»: comincia così il contributo della giovane attivista Greta Thunberg, pubblicato oggi su Faz online, in occasione della prima manifestazione globale per il clima. «Questo sciopero viene fatto oggi - da Washington a Mosca, da Tromso a Ivercargill, da Beirut a Gerusalemme, da Shanghai a Mumbai - perché i politici ci hanno abbandonato», ha scritto l’attivista sedicenne svedese sul principale quotidiano tedesco, insieme al volto tedesco della protesta Luisa Neubauer. «Abbiamo assistito a trattative lunghe anni per accordi sul clima miseri, abbiamo visto imprese a cui è stata dato il via libera per scavare la nostra terra, trivellare sotto il nostro suolo e per i loro profitti bruciare il nostro futuro», scrivono le due ragazze. «I politici conoscono la verità sul cambiamento climatico e ciononostante hanno hanno ceduto il nostro futuro agli approfittatori, il cui desiderio di denaro veloce minaccia la nostra esistenza», prosegue il testo pubblicato sull’edizione online di una delle principali testate tedesche.

Gli slogan al Lussana

Gli slogan al Lussana
(Foto by Gagliano)


(Foto by Bedolis)

Volti dipinti e tantissimi slogan e cartelloni tra gli studenti delle scuole superiori di Bergamo: «Here is no planet B», «Fatichiamo per stare in salute e moriamo per aria avvelenata», «Più vita nel nostro futuro», «Il Mascheroni sta con Planet». Un unico messaggio per tutti: il cambiamento deve avvenire ora, per il pianeta non c’è più tempo. All’Esperia hanno piantumato degli alberi per ricordare questo giorno e l’impegno per l’ambiente.

La piantumazione degli alberi all’Esperia

La piantumazione degli alberi all’Esperia
(Foto by Yuri Colleoni)

«Maddalena, studentessa del Sarpi, sintetizza così il senso della Marcia: «Non possiano ignorare il cambiamento climatico. Per questo scioperiamo, non siamo qui per “saltare scuola”. Siamo qui per avere la consapevolezza che possiamo cambiare. Abbiamo il compito di vivere il nostro essere studenti come il momento essenziale per informarsi e crescere».

I più piccoli invece hanno organizzato laboratori sul tema dei cambiamenti climatici nelle scuole: per esempio alla scuola media del Villaggio degli Sposi si sono riuniti sul piazzale della chiesa e hanno improvvisato un flash mob. Alla scuola primaria di Dossena hanno indetto uno sciopero bianco e preparato un cartellone di appoggio a Greta Thunberg.

I ragazzi delle scuole si sono ritrovati anche a Nembro per il gemellaggio in piazza della Libertà con le scuole di Alzano Lombardo e la cittadina nembrese. I ragazzi hanno chiesto alle amministrazioni di intervenire a difesa dell’ambiente, trattando diversi argomenti dalle ciclabili, alla differenziata, il problema energetico e la piantumazione di nuove piante.

Studenti al liceo scientifico Lussana di Bergamo

Studenti al liceo scientifico Lussana di Bergamo
(Foto by Gagliano)

I ragazzi delle scuole medie del Villaggio degli Sposi sulla scalinata della chiesa parrocchiale

I ragazzi delle scuole medie del Villaggio degli Sposi sulla scalinata della chiesa parrocchiale

Al liceo artistico

Al liceo artistico

La scuola primaria di Dossena, sciopero bianco dei piccoli alunni e dei maestri

La scuola primaria di Dossena, sciopero bianco dei piccoli alunni e dei maestri

Le scuole di Nembro e Alzano

Le scuole di Nembro e Alzano


© RIPRODUZIONE RISERVATA