Non c’è solo la ruota panoramica Sul Sentierone arriva «PiacenPino»
La festa natalizia dello scorso anno, sul Sentierone

Non c’è solo la ruota panoramica
Sul Sentierone arriva «PiacenPino»

Mentre domenica 24 novembre si inaugurerà la tanto attesa ruota panoramica, ci sono altre date natalizie da tenere segnate per le feste cittadine. Occasione di incontro per grandi e piccini sarà anche il Natale al Centro Piacentiniano, che giunge alla sua quarta edizione.

Due giornate sono in programma sul Sentierone: sabato 23 e sabato 30 novembre. L’albero di Natale PiacenPino sarà la guest star del centro piacentiniano. È proprio l’illuminazione dell’imponente Abete del Caucaso di circa 8 metri, collocato in piazzetta Piave (Sentierone), ad inaugurare l’evento. Come vuole la tradizione, al termine delle festività «PiacenPino» farà ritorno nel suo habitat naturale dove verrà sapientemente ripiantato per salvaguardare l’ambiente.

In programma diversi appuntamenti per la giornata di sabato 23, data che darà inizio ufficialmente al Natale bergamasco, tra l’esibizione canora del Minicoro di Monterosso, la merenda, le foto con Babbo Natale, lo spettacolo di palloncini, l’immancabile photo booth, gadget per tutti, truccabimbi a tema natalizio e l’intrattenimento canoro dello showman Maurizio Amigoni.

Tra le attività di sabato 30 «Piacentinopoli», la caccia al tesoro tra le bellezze del Centro Piacentiniano, in collaborazione con Mille Baby, per far scoprire ai più piccoli, divertendosi, gli storici edifici. Al termine della caccia al tesoro seguirà la rappresentazione teatrale «Marcello Piacentini e la sua storia a Bergamo» del gruppo Branca León.

Da non dimenticare lo speciale Contest che avrà luogo tutti i weekend dal 23 novembre al 7 gennaio. Basterà scattare una fotografia con il Photo Booth della ruota panoramica e postarla su Instagram con l’hashtag #PIACENTINEYE e il tag @immobiliaredellafiera: ogni settimana, il fortunato la cui foto avrà ricevuto più like, riceverà in omaggio 5 biglietti per salire sulla ruota panoramica situata presso il Comune di Bergamo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA