Nuovo riconoscimento dalla Norvegia per gli chef Enrico e Roberto Cerea
Gli chef Enrico e Roberto Cerea

Nuovo riconoscimento dalla Norvegia
per gli chef Enrico e Roberto Cerea

I fratelli sono stati eletti dal Norwegian Seafood Council e saranno i nuovi portavoce per tutto l’anno del pesce norvegese in Italia.

Gli chef bergamaschi Enrico e Roberto Cerea sono stati premiati, martedì 5 marzo, dal Norwegian Seafood Council con la nomina ad Ambasciatori dello Stoccafisso di Norvegia 2019. Entrambi executive chef del ristorante, Tre stelle Michelin, Da Vittorio (a Brusaporto, Bergamo), i due fratelli saranno i nuovi portavoce per tutto l’anno del pesce norvegese in Italia, dopo una schiera di altri talenti in cucina: Moreno Cedroni (2018), Anthony Genovese (2016), Felice Lo Basso (2015), Paolo Barrale (2014), Antonino Rossi (2013), Franco Favaretto (2012), Giovanni Pozzan (2009), Antonio Chemello (2009) e Gian Paolo Belloni (2008).

Il Norwegian Seafood Council ha scelto di premiare gli chef Enrico e Roberto Cerea con il titolo di Ambasciatori dello Stoccafisso di Norvegia, come riconoscimento per la loro incredibile capacità di valorizzare una cucina a base di pesce in un territorio, come quello bergamasco, da sempre contraddistinto da una trazione culinaria prevalentemente a base di carne, salumi e formaggi. «Diventare Ambasciatori dello Stoccafisso di Norvegia, come già successo per alcuni colleghi e amici che ammiriamo, è per noi – hanno detto Enrico e Roberto Cerea – motivo di orgoglio: significa vedere riconosciuto ancora una volta quell’impegno nella valorizzazione di tutte le eccellenze gastronomiche, in particolare modo ittiche, di cui nostro padre è stato un autentico pioniere. Il suo esempio, la sua passione e la sua dedizione per la cucina di qualità continuano a ispirarci e guidarci nel nostro lavoro. Lo Stoccafisso di Norvegia è prodotto dalle qualità organolettiche uniche, che ci permette ogni volta di creare piatti innovativi ma che si sposano alla perfezione con i sapori della nostra tradizione»


© RIPRODUZIONE RISERVATA