Truffe agli anziani, è allarme: + 79% Nell’ultimo anno quasi due al giorno
Mercoledì 5 giugno la festa per festa per il 205° anniversario di fondazione dell’Arma dei carabineri (Foto by bedolis)

Truffe agli anziani, è allarme: + 79%
Nell’ultimo anno quasi due al giorno

Il bilancio dell’Arma dei carabinieri: negli ultimi 12 mesi se ne sono registrate 615, a fronte delle 343 dei 12 mesi precedenti. In calo furti e rapine, ma preoccupano le violenze sessuali. Tutti i dati su «L’Eco di Bergamo» in edicola oggi, giovedì 6 giugno.

Le truffe agli anziani hanno registrato un aumento del 79,3% negli ultimi 12 mesi, quando se ne sono registrate ben 615, praticamente quasi due ogni giorno, a fronte delle 343 dei 12 mesi precedenti. È quanto emerge dai dati diffusi dall’Arma dei carabinieri, della quale, nel pomeriggio di ieri, mercoledì 5 giugno, al comando provinciale di via delle Valli si è svolta la festa per il 205° anniversario di fondazione. In generale, nella Bergamasca i reati sono aumentati (più 6,3%) con un calo importante, però, quello relativo a furti e rapine. Un dato che resta costante, ma comunque piuttosto alto, è quello delle denunce di tentate o consumate violenze sessuali: 84 negli ultimi dodici mesi, 81 nei precedenti e 88 tre anni fa.


Tutti i dati e le tabelle nell’articolo di Fabio Conti acquistando a 0,99 euro la copia digitale de «L’Eco di Bergamo» di giovedì 6 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA