Giovedì 08 Maggio 2014

Salesiani, domenica raduno ex allievi

A Treviglio una giornata di eventi

Il Centro salesiano «Don Bosco» di Treviglio
(Foto by Cesni)

Domenica 11 maggio il Centro salesiano «Don Bosco» di Treviglio ospiterà il 94° Convegno degli ex allievi e delle ex allieve dell’istituto. Sono attesi nei cortili della scuola centinaia di giovani e meno giovani, studenti del passato dell’istituto cittadino.

È prevista anche la rielezione del Consiglio direttivo della stessa Unione e del suo presidente. Il programma della giornata è piuttosto articolato. In mattinata (dalle 10) è prevista l’assemblea, nel corso della quale saranno appunto eletti i membri del Consiglio: tutti si potranno candidare anche di persona domenica mattina.

Dopodiché sarà celebrata la Messa (ore 11), seguita dal pranzo comunitario e dalla tradizionale fotografia di gruppo in cortile. La novità riguarda anche il pomeriggio: alle 15,30 è infatti in programma una conferenza sul tema «La sicurezza e i giovani», con un ricco carnet di relatori. Ma non solo: nel cortile dei Salesiani atterreranno infatti due elicotteri privati, che potranno essere visti «da vicino» da tutti i partecipanti all’iniziativa.

Dopo i saluti del direttore don Ettore Guerra, del presidente dell’Unione Loris Scaravaggi e del salesiano delegato all’Unione, don Roberto Gerosa, interverranno diversi esponenti delle forze dell’ordine del territorio. Nello specifico, sono in scaletta gli interventi del vice questore Angelo Lino Murtas, dirigente del commissariato di polizia cittadino, del capitano Antonio Berardi, comandante della compagnia dei carabinieri cittadina, del maggiore Emanuele Chietera, comandante della compagnia trevigliese della Guardia di finanza, del dottor Antonio Nocera, comandante della polizia locale della città, del sottotenente di vascello Riccardo Busi, ex allievo e ora in forza alla guardia costiera di Livorno, e della dottoressa Daniela Baldelli, medico del 118 che opera sull’elisoccorso. L’evento sarà moderato dal giornalista de L’Eco di Bergamo Fabio Conti.

«La conferenza è aperta a tutta la popolazione, non soltanto agli ex allievi salesiani – evidenzia il presidente dell’Unione, Loris Scaravaggi –: ci auguriamo che siano comunque in tanti a raggiungere domenica il Centro salesiano, in mattinata e nel pomeriggio tanti ex allievi per un incontro dopo qualche anno, mentre nel pomeriggio anche famiglie con bambini e appassionati di elicotteri, ma non solo. Quanto agli ex allievi, lancio un appello perché chiunque voglia e abbia un po’ di tempo, si metta a disposizione per entrare a far parte della nostra Unione, nel Consiglio direttivo».

© riproduzione riservata