Martedì 22 Novembre 2011

Hollywood: the winner is...
Corrado Rossi, Bergamo

Los Angeles, Hollywood. Fuori dal Kodak Theatre una scritta: «The red carpet only for artist». Il tappeto rosso da Oscar, accessibile solo agli artisti, è stato calcato dal medico e musicista-compositore bergamasco Corrado Rossi, vincitore del concorso musicale internazionale Hollywood Music in Media Award, per la sezione New Age-Ambient, con il brano Eclipse.

La trepida attesa della nomina, tra flash di fotografi e occhi indiscreti di telecamere accese, è stata spezzata dal proclama «the winner is Corrado Rossi». Erano le 21.30 di giovedì 17 novembre, quando in Italia era già l'alba del giorno dopo. Per Rossi è stata «la giornata più bella della mia vita artistica», ha dichiarato il quarantunenne bergamasco, rientrato domenica da Los Angeles insieme alla moglie e al figlio di otto anni.

«Quando tra i quindici musicisti provenienti da tutto il mondo e in lizza per il genere «new age-ambient» ho sentito scandire il mio nome come vincitore, sono rimasto spiazzato. Un'emozione incredibile. Ci speravo, ma vincere mi ha colto alla sprovvista», ha raccontato.

Il pianista e compositore bergamasco è stato premiato per il brano Eclipse, primo pezzo da lui composto nel 2006 appositamente per il web, nonché primo brano del suo primo omonimo album, dove l'amato genere ambient predomina accanto a pezzi da soundtrack arricchiti da una buona dose di elettronica.

Leggi di più su L'Eco di martedì 22 novembre

m.sanfilippo

© riproduzione riservata