Donizetti Christmas Day, debutta il concerto d’organo interattivo con il pubblico

L’evento.Il pubblico nella chiesa di San Bartolomeo il 4 dicembre potrà scegliere cinque brani donizettiani in una rosa di 30 e l’organista Stefano Rattini li interpreterà in una performance di improvvisazione musicale.

Donizetti Christmas Day, debutta il concerto d’organo interattivo con il pubblico
Stefano Rattini, organista titolare della Cattedrale di Trento

Da molto tempo il Festival organistico internazionale «Città di Bergamo» collabora con la Fondazione Teatro Donizetti nel promuovere concerti organistici inerenti il melodramma italiano, alla cui estetica tanti degli organi ottocenteschi lombardi sono ispirati. Quest’anno, in occasione del Donizetti Christmas Day (4 dicembre), alle 16.30 è previsto un concerto di Stefano Rattini, organista titolare della Cattedrale di Trento, sull’organo Giacomo Locatelli junior n.59 del 1884 custodito nella Chiesa dei Ss. Bartolomeo e Stefano (Largo Belotti). Il programma è totalmente incentrato sull’arte dell’improvvisazione. Al pubblico presente verrà chiesto di votare cinque temi donizettiani da una selezione di 30 preparata dal Festival. I più votati saranno affidati al Maestro Rattini, che ha titolato la sua performance «Viaggio estemporaneo tra i registri del grande organo Locatelli». L’ingresso è libero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA