«Belle per sentirsi bene»: laboratori di bellezza online per donne oncologiche

Humanitas Gavazzeni Le donne in trattamento oncologico dell’ospedale bergamasco potranno partecipare a laboratori di bellezza online per aiutarle a vedersi con altri occhi oltre la malattia.

«Belle per sentirsi bene»: laboratori di bellezza online per donne oncologiche

Humanitas Gavazzeni inaugura il servizio gratuito di laboratori di bellezza online per donne in trattamento oncologico organizzati a partire dal mese di marzo dalla Onlus La forza e il sorriso in collaborazione con l’Associazione Amiche per Mano , attiva dal 2016 e costituita da ex pazienti del reparto di senologia di Humanitas Gavazzeni.

«L’avvio di questa collaborazione è un’ulteriore dimostrazione di come il nostro ospedale si prenda cura della donna in modo interdisciplinare – sottolinea Massimo Castoldi, direttore sanitario di Humanitas Gavazzeni e Castelli di Bergamo –, ampliando il percorso di cura anche al di fuori della struttura ospedaliera . Costruire progetti con nuove realtà ci permette di dare risposte alle nostre pazienti non solo dal punto di vista medico, nella consapevolezza dell’importanza della riconquista del proprio essere al di là della malattia».

« Si tratta di un progetto di grande importanza per le donne in terapia oncologica – afferma Paola Cornero, presidentessa di Amiche per Mano – perché l’aspetto esteriore non è un qualcosa di futile, ma fondamentale per concedersi un momento di leggerezza ed empatia . Con La forza e il sorriso Onlus e Humanitas Gavazzeni offriremo laboratori di bellezza a donne in cura per supportarle a vedersi con altri occhi, che non siano quelli della malattia, e a vivere un’esperienza di profonda riflessione e condivisione, mediata con leggerezza».

«L’aspetto esteriore non è un qualcosa di futile, ma fondamentale per concedersi un momento di leggerezza ed empatia»

La forza e il sorriso Onlus, attiva in Italia dal 2007 sotto il patrocinio di Cosmetica Italia, associazione nazionale imprese cosmetich e, si ispira all’esperienza internazionale del programma «Look Good Feel Better», nato negli Stati Uniti nel 1989 e diffuso oggi in 27 Paesi nel mondo.

L’iniziativa, che non interferisce con le cure mediche né intende in alcun modo sostituirsi a esse, si traduce nella realizzazione di laboratori di bellezza gratuiti per aiutare le donne partecipanti a riconquistare senso di benessere e autostima, senza rinunciare alla propria femminilità.

I laboratori prevedono un gruppo di 4-6 donne, che si riunisce per circa due ore insieme a un beauty coach per imparare utili accorgimenti e consigli pratici , al fine di mascherare gli effetti secondari delle terapie oncologiche, tramite la cura della pelle e l’applicazione del make-up. Il tutto con il supporto di uno psicoterapeuta, che segue l’incontro e sostiene le partecipanti in caso di necessità.

A ogni partecipante in omaggio un kit di prodotti per il maquillage e la cura della pelle

«È una grande soddisfazione per noi – commenta Anna Segatti, Presidente de La forza e il sorriso Onlus – avviare questa nuova collaborazione, che ci permette di ampliare la diffusione del nostro servizio a favore dell’universo femminile colpito da tumore».

Un kit ricco di prodotti per il maquillage e la cura della pelle viene donato a ogni donna partecipante . La beauty bag offerta servirà per esercitarsi e mettere in pratica i consigli dei consulenti di bellezza durante l’incontro guidato ma, anche dopo, per continuare a prendersi cura di sé in modo autonomo.

Per conoscere le prossime date e partecipare ai laboratori di bellezza, scrivere a [email protected] o telefonare a 328/7486584.

© RIPRODUZIONE RISERVATA