«Non solo cave, il mio paese è meraviglioso». E il sindaco produce un documentario - Video

Torre Pallavicina Marchetti: «Ero stanco di sentir parlare del mio paese ricordandolo solo per le bonifiche. L’idea che ho avuto è quella di raccontarlo per la sua natura, i paesaggi, i palazzi storici che ancora tanti ci invidiano».

«Non solo cave, il mio paese è meraviglioso». E il sindaco produce un documentario - Video
Uno scorcio di Torre Pallavicina in un frame tratto dal documentario

I paesaggi bucolici e agresti, una storia da rivivere tra le stanze dei palazzi antichi e le radici di un’intera comunità. Questi gli elementi principali oggetto del documentario «Torre Pallavicina», che verrà presentato e proiettato in anteprima domenica 12 giugno alle 20,30 all’interno di Palazzo Botti, a Torre Pallavicina.

TORRE PALLAVICINA - TEASER from URBANPRODUZIONI on Vimeo.

«Questo documentario nasce da un desiderio che mi porto dentro da anni – dichiara il sindaco Antonio Giuseppe Marchetti –. Ero infatti stanco di sentir parlare del mio paese, ricordandolo solo per le bonifiche e le cave. L’idea quindi che ho avuto è quella di raccontare Torre Pallavicina per altri aspetti: la sua natura, i paesaggi stupendi che ha, la sua storia, i palazzi storici che ancora tanti ci invidiano, le radici e le persone del nostro paese. È nato così questo documentario, che è un po’ il mio testamento civico e culturale, e quello del mio gruppo amministrativo, perché giunti al terzo mandato sentiamo di dover lasciare questa testimonianza. Una testimonianza che racconta di un paese che ha un futuro nella cultura e nel paesaggio».

Approfondisci l'argomento sulla copia digitale de L'Eco di Bergamo del 10 giugno 2022

© RIPRODUZIONE RISERVATA