«Da 20 anni sull’isola di Roatán Barriera corallina e Mar caraibico»
Andrea Brignoli

«Da 20 anni sull’isola di Roatán
Barriera corallina e Mar caraibico»

«E pensare che fino a 18 anni il posto più lontano dove ero stato era Milano o a Bergamo a vedere l’Atalanta. Avevo paura a muovermi». Andrea Brignoli, 59 anni, originario di Carobbio Degli Angeli, frazione Santo Stefano degli Angeli, se ci ripensa ancora non ci crede che non solo è una vita che viaggia in tutto il mondo per lavoro ma che addirittura da ottobre 2001 vive in Honduras. «Da piccolo ho sempre avuto curiosità per le parti elettriche e subito dopo le medie ho voluto perfezionare questa conoscenza, così ho deciso di specializzarmi sull’automazione industriale. Qualche giorno dopo aver terminato le superiori ho iniziato a lavorare presso la Pedrini spa di Carobbio Degli Angeli (Produzione macchinari lavorazione pietra) e tutt’ora, anche se vivo all’estero, collaboro con loro. Anzi devo ringraziarli, perché è grazie a loro che ho potuto viaggiare e conoscere tanti posti».

Da quando ha iniziato il suo percorso lavorativo a oggi, infatti, Andrea ha lavorato in diverse parti del mondo, tra Europa, America, Africa e Asia. «Sono stato in Nigeria, Egitto, Tunisia, Israele, Oman, Marocco, Uzbekistan, India, Malesia, Giappone, Cina, Taiwan, Spagna, Portogallo, Grecia, Turchia, Polonia, Canada, Usa, Messico, Brasile, Honduras, Guatemala, Argentina, Perù e Colombia. E questi sono solo i posti dove mi sono fermato a lavorare per più di un mese». Proprio durante uno dei suoi viaggi lavorativi, Andrea ha conosciuto Mirna Euceda, con cui oggi è sposato da ormai 34 anni. «Ho conosciuto mia moglie in Honduras (lei è honduregna), durante un viaggio di lavoro. Poi l’ho invitata in Italia e lì ci siamo sposati. Insieme abbiamo creato una famiglia che oggi è composta anche da tre figli, tutti nati a Trescore Balneario, ormai grandi: Erika che da novembre 2019 vive a Bergamo, Colognola, Sem che vive a Memphis (Usa) e Thomas che da maggio 2019 vive a Dalmine».

© RIPRODUZIONE RISERVATA