Ministero per i Beni culturali: «Astino, un esempio per l’Europa»

All’ex monastero Il dirigente del Mibact Rocco Rosario Tramutola è intervenuto alla due giorni organizzata Forum per le selezioni nazionali per il Premio paesaggio del Consiglio d’Europa.

Ministero per i Beni culturali: «Astino, un esempio per l’Europa»
L’ex monastero di Astino: è qui che fino a venerdì 29 aprile si terrà il Forum delle selezioni nazionali del Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa

Bello da fotografare, certamente. Ma il monastero di Astino e la sua valle, che dopo aver vinto il Premio nazionale del paesaggio 2021 , si è aggiudicato anche quello Europeo 2020-2021 , il «Landscape Award of the Council of Europe» , è molto di più. « È caso esemplare per la tutela dell’ambiente e un uso del suolo compatibile con il contesto» ha spiegato Rocco Rosario Tramutola , dirigente presso il ministero dei Beni Culturali, intervenuto ieri al «Forum delle selezioni nazionali della settima sessione del «Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa» . Forte del doppio riconoscimento, Astino sta ospitando il prestigioso summit (che si chiuderà venerdì 29 aprile), ospiti i 12 Paesi che hanno partecipato al premio, ma su cui l’esperienza bergamasca (in rappresentanza dell’Italia) ha avuto la meglio: Bulgaria, Finlandia, Lettonia, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Svizzera e Turchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA