Ne prendi uno e ne lasci un altro, la prima casetta del libro al parco Turani di Redona

Ne prendi uno e ne lasci un altro, la prima casetta del libro al parco Turani di Redona

Iniziativa per promuovere la lettura e la collaborazione civica.

Presentata al Parco Turani, la prima Casetta del Libro a Bergamo , un progetto del Comune e dell’Associazione Banca del Tempo Scambiatempo di Redona finalizzato al miglioramento della qualità e fruibilità del Parco Turani attraverso l’attivazione di un servizio gratuito di promozione culturale della pubblica lettura, basato sui criteri di riuso solidale e dello scambio secondo la regola «un libro prendi, un libro lasci».

Firmato anche, dall’assessora Marzia Marchesi e dal Presidente dell’Associazione Banca del Tempo Giovanni Valietti, il «Patto di collaborazione» che sancisce i termini della gestione della Casetta installata di fatto già qualche mese fa. Tra le attività previste dal patto, oltre la cura e il controllo, l’attivazione di un circuito di raccolta solidale e gratuita dei libri e dei giochi, la loro selezione, la promozione di una serie di iniziative in collaborazione con la Ludoteca GiocaGulp , fisicamente a un passo dalla casetta, con la rete di quartiere e con lo Sbu – Sistema Bibliotecario Urbano che ha partecipato anche alla fase di costruzione dell’intero progetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA