Poste, uffici tutti aperti (tranne due) A turno unico 234, gli altri 33 «full»

Poste, uffici tutti aperti (tranne due)
A turno unico 234, gli altri 33 «full»

Prosegue la normalizzazione dell’attività lavorativa negli sportelli postali orobici, tornati ad accogliere il pubblico praticamente ovunque. «La progressiva riapertura degli uffici postali in provincia di Bergamo – spiega con una nota il gruppo Poste Italiane - ad oggi ha raggiunto il 99% della sua totalità».

Dopo la riduzione degli orari di apertura imposta dal pericolo del contagio da Sars-CoV-2 per gli utenti e per gli operatori, Poste Italiane ha provveduto ad aumentare gradualmente le aperture degli uffici postali già a partire dallo scorso 26 marzo in coincidenza con il pagamento delle pensioni, «fino ad arrivare – aggiunge la nota - quasi al completamento delle riaperture sia nella città di Bergamo che in provincia».

Oltre a quelli di Caravaggio, Romano di Lombardia e Treviglio, in questi giorni infatti hanno ripreso l’orario prolungato fino alle 19,05 gli uffici postali di Bergamo Centro in via Locatelli 11, Bergamo 2 in via G. Manzù 11, Trescore Balneario e Zogno. Altri 33 uffici postali finora attivi a giorni alterni hanno inoltre ripreso a funzionare dal lunedì al sabato. Rimangono invece ancora chiusi per il momento gli uffici di Bergamo via Zanica 10 e di San Gervasio d’Adda. Ad oggi dunque in provincia di Bergamo sono aperti sette uffici postali a doppio turno (fino all’ora di cena) e 234 uffici postali a turno unico (cioè fino alle 13,35).

© RIPRODUZIONE RISERVATA