Rotte di Orio, due anni di flop E adesso che succede ai voli?

Rotte di Orio, due anni di flop
E adesso che succede ai voli?

Ricostruiamo nel dettaglio tutti i passaggi che hanno portato alla sospensione delle rotte sperimentali lanciate due anni fa e tentate più volte, con correttivi in corsa, da giugno 2017.

I cittadini se n’erano già accorti, perché sopra le loro teste c’erano gli aerei e invece non ci dovevano essere. Ora il fallimento della sperimentazione è stato certificato tutti, anche da Arpa, e le «nuove» rotte sono state sospese. Un lavoro lungo due anni che non ha dato gli esiti sperati, anzi ha fatto spazientire più volte i sindaci dei Comuni dell’hinterland riuniti nella commissione aeroportuale. Come mai le rotte hanno fatto flop? E ora che succede? Proviamo a spiegare nel dettaglio cosa è successo prima di arrivare all’archiviazione della sperimentazione decisa lunedì dalla commissione aeroportuale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA