Tavernola, lavori conclusi dopo i danni del fulmine:  riaperta la galleria del Corno

Tavernola, lavori conclusi dopo i danni del fulmine: riaperta la galleria del Corno

La strada che unisce Tavernola a Predore, dopo riapertura parziale con i semafori a senso unico alternato, è stata riaperta al traffico alle 15 di lunedì 2 agosto.

Dopo il maltempo e la caduta di materiale in galleria, la Litoranea è stata riaperta il 2 agosto, prima a senso unico alternato regolato da impianto semaforico e poi - dalle 15 - definitivamente in entrambi i sensi di marcia. «Conclusi i lavori di messa in sicurezza della galleria», ha annunciato nel primo pomeriggio su Facebook il sindaco di Tavernola Joris Pezzotti.

Domenica pomeriggio 1° agosto dei detriti erano caduti nella galleria per il forte temporale che si è abbattuto sul Sebino . Erano circa le 15,30 quando la pioggia di pietrame è scesa sull’asfalto in seguito ad un fulmine che ha provocato un boato in tutto il lago, facendo saltare l’impianto di illuminazione del tunnel ed anche la corrente nella parte bassa di Tavernola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA