Boom di dimissioni dal lavoro: sono 1,6 milioni in 9 mesi

In Italia. Continua ad aumentare il numero di coloro che decidono di lasciare il posto.«Voglia di un lavoro più agile e di condizioni migliori».

Boom di dimissioni dal lavoro: sono 1,6 milioni in 9 mesi

Negli Stati Uniti è ormai noto come «Great resignation», le grandi dimissioni. In Italia non è della stessa portata ma di certo, dopo la pandemia, il fenomeno delle dimissioni dal lavoro si fa sempre più spazio. Continua così ad aumentare il numero di coloro che decidono di lasciare il posto. Per scelta o per necessità, per guardare avanti rispetto alla propria occupazione e carriera o per far meglio conciliare le esigenze della famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA