Dipendenti di ditte artigiane, bonus per nido e libri scuola

Enti bilaterali. Voucher per i libri di testo dei figli, indennità per pagare la retta dell’asilo nido dei più piccoli e un importante contributo dedicato direttamente ai dipendenti che studiano e contemporaneamente lavorano. In provincia di Bergamo le prestazioni di Elba e Wila riguardano circa 24mila persone al lavoro in 6.500 imprese.

Dipendenti di ditte artigiane, bonus per nido e libri scuola
Aiuti pure per chi studia e lavora

Voucher per i libri di testo dei figli, indennità per pagare la retta dell’asilo nido dei più piccoli così come un importante contributo dedicato direttamente ai dipendenti che studiano e contemporaneamente lavorano. Sono numerose le prestazioni riservate agli studenti figli di dipendenti di aziende artigiane del territorio, che risultino regolarmente iscritte agli enti bilaterali del settore, Elba, (Ente lombardo bilaterale dell’artigianato) e Wila (Welfare integrativo lombardo dell’artigianato). In provincia di Bergamo le prestazioni di Elba e Wila riguardano circa 24mila persone al lavoro in 6.500 imprese. I sostegni economici riguardano tutti i comparti tranne quello dell’artigianato edile che conta su un sistema di erogazione proprio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA