Il boom del delivery con le quarantene: una crescita a due cifre

Con migliaia di bergamaschi obbligati a casa è in forte aumento la richiesta di spesa a domicilio. E le aziende si attrezzano per potenziare il servizio.

Il boom del delivery con le quarantene: una crescita a due cifre
Con migliaia di bergamaschi in quarantena, torna a salire nelle ultime settimane la spesa a domicilio (foto d’archivio)

Cresce a doppia cifra la richiesta di spesa a domicilio, complice anche l’aumento di contagi e quarantene, che obbligano a casa migliaia di bergamaschi. Se in occasione della prima ondata pandemica di inizio 2020 il servizio vedeva impegnati in maniera strutturata un numero ridotto di player della Gdo, come Esselunga, nei mesi successivi l’esigenza della consegna a casa di generi alimentari ha coinvolto anche i singoli negozi e suscitato l’interesse di grandi gruppi e piattaforme che parlano apertamente in queste ultime settimane di «crescita a due cifre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA