La nuova svolta Ue sugli imballaggi spaventa le aziende bergamasche

Scadenza. Il regolamento rivisto pronto il 30 novembre. Peserà sulle imprese italiane: milioni di posti a rischio. In provincia settori plastica, alimentare e legno in allerta.

La nuova svolta Ue sugli imballaggi spaventa le aziende bergamasche
Dai cartoni alla plastica al legno: il mondo degli imballaggi in allarme a causa della nuova normativa Ue

Ancora non c’è, ma già infuria la polemica. Il testo del nuovo regolamento dell’Unione europea sugli imballaggi che dovrebbe essere divulgato ufficialmente dalla Commissione il 30 novembre come emendamento dell’attuale direttiva europea 94/62/CE sta creando non poche preoccupazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA