Vittoria che incide sulla vita del governo

Vittoria che incide
sulla vita del governo

Gli umbri devono aver compreso l’importanza del voto per il loro presidente della Regione. Lo dimostra il fatto che l’affluenza alle urne in questa occasione è molto aumentata rispetto alle ultime competizioni. L’elezione del governatore in quella che fu una delle inespugnabili roccaforti «rosse» ma che è pur sempre una piccola regione («con meno elettori della provincia di Lecce» ha detto, non accorgendosi della gaffe, il presidente del Consiglio), travalica di molto il suo significato locale.

Per la ragione che è il primo test dopo la costituzione del governo giallo-rosso e perché sia il centrodestra leghista che l’alleanza giallo-rossa hanno gettato sul piatto tutta la loro dote di credibilità politica per vincere la gara. Al punto che Di Maio e Zingaretti, insieme a Conte e a Speranza, si sono per la prima volta mostrati e fatti fotografare insieme durante una manifestazione elettorale a Narni. Da quel che ci dicono i primi exit polls, lo scenario è quello di una vittoria netta, larga e incontestabile del centrodestra, cioè di Salvini in primo luogo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA