Osio Sotto, urta ciclista e fugge: trovato dopo due ore

L’incidente mercoledì 15 settembre l’incrocio di via Vespucci. Il conducente di una Fiat 500 rintracciato dalla polizia locale.

Osio Sotto, urta ciclista e fugge: trovato dopo due ore
I soccorsi a Osio Sotto

Ha investito una donna di 51 anni in bicicletta che ha riportato ferite serie ed è stata ricoverata all’ospedale di Treviglio. Ma si è subito allontanato non prestandole nemmeno soccorso. Il responsabile dell’incidente accaduto mercoledì 15 settembre, a Osio Sotto, è stato però in poche ore individuato dagli agenti della polizia locale del comando congiunto di Osio Sotto-Osio Sopra e Levate che poi si sono recati a casa sua, a Osio Sopra, per contestargli quanto commesso. Si tratta di un uomo di 50 anni che al volante della sua auto, una Fiat 500, intorno alle 18 stava percorrendo l’incrocio fra via Vespucci e via della Olmetta quando ha urtato una donna cinquantunenne che stava pedalando in sella alla sua bicicletta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA