Goggia all’assalto della terza Coppa del Mondo di discesa

Sci alpino Mercoledì Sofia Goggia va alla caccia della sua terza Coppa del Mondo di discesa libera. Le finali di Chourchevel-Meribel si aprono infatti con l’ultima discesa della stagione e la campionessa bergamasca si presenta all’appuntamento in testa alla classifica con 75 punti di vantaggio sulla svizzera Corinne Suter.

Goggia all’assalto della terza Coppa del Mondo di discesa
Sofia Goggia in azione nella discesa di Crans-Montana che ha ospitato le ultime due libere
(Foto di Ansa)

Tutto in un minuto e mezzo o giù di lì: la stagione della Coppa del Mondo di discesa si decide nell’ultima gara, in programma mercoledì 16 marzo a Courchevel-Meribel, in Francia. E Sofia Goggia si presenta all’appuntamento in testa alla classifica, nonostante l’infortunio di gennaio che l’ha costretta a saltare due settimane di gare. La bergamasca comanda la classifica con 482 punti contro i 407 della svizzera Corinne Suter, sua unica rivale per la coppetta, e le basterà un decimo posto per assicurarsi la sua terza sfera di cristallo nella velocità (dopo quelle del 2018 e del 2021) a prescindere dal risultato dell’avversaria. E se la svizzera non dovesse vincere e piazzarsi seconda, a Sofia sarà sufficiente arrivare entro le prime quindici, mentre in caso Suter non vada oltre il terzo posto, la fuoriclasse orobica potrà anche permettersi di non arrivare al traguardo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA