Bergamo chiede alla Regione 40 nuove licenze taxi

La richiesta. L’assessore Zenoni: «Preoccupazione per i tempi di risposta».

Bergamo chiede alla Regione 40 nuove licenze taxi
Una fila di taxi in stazione ferroviaria a Bergamo

Il Comune di Bergamo ha chiesto a Regione di Lombardia di attivarsi per quanto di sua competenza in modo da poter rilasciare 40 nuove licenze per Taxi relative alla città di Bergamo: una richiesta che Palazzo Frizzoni ha avanzato nelle scorse settimane per rinforzare il servizio in città, vista la crescita della domanda di Taxi anche in concomitanza con la ripresa dei flussi di visitatori, ma anche raccogliendo il grido d’allarme dello stesso CO.TA.BE., che nelle scorse settimane ha parlato di difficoltà a garantire un servizio di alta qualità per via dei ranghi ridotti della categoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA