«Pronti a ripartire in piena sicurezza». E agli indecisi un invito: «Vaccinatevi»

Il prefetto: «L’obiettivo è un anno scolastico al 100% in presenza, scuole e trasporti organizzati». Controlli intensificati e attenzione alla zona della stazione «dove gli interventi sono già continui e costanti».

«Pronti a ripartire in piena sicurezza». E agli indecisi un invito: «Vaccinatevi»

Qualcuno scherzando, ma nemmeno tanto, dice che il nuovo anno non cominci a gennaio ma a settembre, quando ripartono le scuole. Una scadenza che coinvolge sì gli studenti, ma nel contempo scandisce i ritmi di vita di migliaia di famiglie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA