Rimborsopoli, condanne in Appello per cinquanta ex consiglieri regionali

Verdetti confermati, con qualche ritocco al ribasso, per una quarantina di imputati. Dieci i patteggiamenti. Quattro i bergamaschi coinvolti. «Ora in Cassazione».

Rimborsopoli, condanne in Appello per cinquanta ex consiglieri regionali

La Corte d’Appello di Milano ha sostanzialmente confermato le condanne per falso e peculato nei confronti di una cinquantina fra ex consiglieri ed ex assessori regionali protagonisti, loro malgrado, della cosiddetta Rimborsopoli lombarda. Gli imputati erano 51. L’unico a uscire completamente dal procedimento, in quanto i fatti contestati sono prescritti, è stato l’eurodeputato di Fdi Stefano Maullu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA