Si perde sul monte Bastia a Scanzorosciate: donna salvata grazie ai droni e al Gps

Grande spavento per una 50enne dispersa intorno alle 18.30 di giovedì 30 dicembre a Scanzorosciate, sul monte Bastia. A dare l’allarme il figlio della donna che ha chiamato i soccorsi per chiedere aiuto.

Si perde sul monte Bastia a Scanzorosciate: donna salvata grazie ai droni e al Gps
L’intervento dei Vigili del fuoco

A cercarla i Vigili del fuoco di Bergamo in collaborazione con il nucleo Droni Vigili del fuoco (lifeseeker) della direzione Lombardia e il nucleo Dedalo che sono intervenuti per le ricerche insieme alla VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino lombardo. La donna dispersa, residente a Seriate, è stata ritrovata intorno alle 22.40 circa grazie alla tecnologia lifeseeker montata sui droni e il nucleo Dedalo che hanno individuato la posizione tramite il collegamento Gps del telefono della donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA