Turismo in città, estate sopra le attese. E ora «fioccano» le prenotazioni d’affari

Bilancio positivo sia a Bergamo sia in provincia. Molti alberghi hanno lavorato il doppio rispetto al 2020. Zambonelli (Ascom): «Ma non siamo ancora ai livelli pre Covid». Con fiere e congressi torna la clientela business.

Turismo in città, estate sopra le attese. E ora «fioccano» le prenotazioni d’affari

Chi è rimasto in città ad agosto se ne sarà accorto: a Bergamo sono tornati i turisti e l’impressione di una città che, dopo il vuoto dell’anno scorso, ha ricominciato a popolarsi di visitatori è confermata anche dagli addetti ai lavori. Il trend è positivo e negli ultimi due mesi (pure in assenza, ancora, di dati ufficiali) addirittura migliore, almeno nel capoluogo, di quanto certificato a fine luglio dall’Osservatorio della Provincia e da Visit Bergamo, rispetto ai primi sei mesi dell’anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA