Si tuffa e scompare sott’acqua. Adda, un altro morto annegato

Cassano Vittima un uomo di 48 anni: nato in Sri Lanka, viveva a Milano recuperato ancora in vita dai sommozzatori, è poi deceduto in ospedale.

Si tuffa e scompare sott’acqua. Adda, un altro morto annegato
IL Traversino di Cassano, molto frequentato nonostante i divieti di balneazione
(Foto di Cesni)

Si è tuffato in acqua all’altezza del Traversino di Cassano, dove confluiscono Adda e Muzza, ed è stato visto scomparire nelle acque del fiume , in difficoltà per la corrente e il livello comunque alto, in quel tratto, nonostante la siccità di questo periodo. Sunimal Nanayakkara, 48 anni, originario dello Sri Lanka ma che abitava da anni a Milano , è stato recuperato alcuni chilometri più a valle, nella Muzza, dai sommozzatori volontari di Treviglio : benché gravissimo per la permanenza in acqua, era ancora vivo ed è stato subito affidato alle cure del personale del 118.

© RIPRODUZIONE RISERVATA