Torre Pallavicina, parte un colpo: cacciatore ferisce l’amico a una gamba

L’incidente alle 9 in contrada Santa Maria, 43enne di Adro trasportato in elisoccorso all’ospedale Papa Giovanni. Denunciato 47enne.

Torre Pallavicina, parte un colpo: cacciatore ferisce l’amico a una gamba

Incidente di caccia lunedì mattina a Torre Pallavicina. Coinvolti due amici bresciani, un 47enne di Erbusco e un 43enne di Adro, il primo denunciato e l’altro rimasto ferito a una gamba. Stando ai primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Treviglio, i due fin dal primo mattino stavano cacciando in località contrada Santa Maria quando, intorno alle 9, il 47enne ha sparato un colpo di fucile per colpire una preda. Il suo cane da caccia, però, si sarebbe spaventato dall’improvviso rumore e gli sarebbe balzato addosso, facendogli partire accidentalmente un secondo colpo di fucile che ha preso di striscio il compagno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA