«Ho venduto casa per paura». Vicino indagato per stalking ad Almenno San Bartolomeo

Dal gup il caso di un 51enne a capo di una comunità spirituale e in cella per presunti abusi su due fratellini

«Ho venduto casa per paura». Vicino indagato per stalking ad Almenno San Bartolomeo

È in carcere a Pesaro e a processo ad Ascoli per abusi sessuali su due fratellini (anche la loro madre è alla sbarra) tra il 2012 e il 2014. M. S., 51 anni, di Almenno San Bartolomeo, che aveva dato vita a una comunità di studio e meditazione su tematiche spirituali e di crescita interiore, nell’ultima udienza del processo marchigiano, il 21 gennaio, ha respinto tutte le accuse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA