Giovedì 27 Marzo 2014

Tutte le mostre del weekend

Foto del musicista jazz Blakey di Maurizio Buscarino

LE MOSTRE A BERGAMO

A OCCHI CHIUSI

Allo Spazio Arte Viamoronisedici, via G. B. Moroni 16/a, mostra personale di Sara Barbarino «A occhi chiusi»; in programma fino al 19 aprile. Orari: da giovedì a sabato 16-19.

AT THE END OF THE LIFE ALLA GAMEC

Alla Galleria d’arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra personale di Andrea Mastrovito «At the end of the line», a cura di Sara Fumagalli e Stefano Raimondi; in programma fino al 25 maggio. Orari: da martedì a domenica 10-19; giovedì 10-22.

DECANTER DI GIOVANNI FORNONI

Alla parrocchia di S. Giuseppe, in via C. Cantù 1, Villaggio degli Sposi, mostra di Giovanni Fornoni «Decanter»; in programma fino al 21 aprile. Orario: 8-12 e 15-19.

DIPINTI E SCULTURE DI ATTILIO CARISSIMI

Al Circolo artistico bergamasco, via Malj Tabajani 4, mostra di dipinti e sculture di Attilio Carissimi; in programma fino al 3 aprile. Orari: da martedì a sabato 16-19; domenica 10-12 e 16-19.

EVA VS. EVA

Nella sala del Mutuo Soccorso, via Zambonate 33, nell’ambito della rassegna culturale al femminile «Domina Domna», mostra fotografica «Eva vs. Eva-Mood Bergamo», con immagini di donne nei propri momenti quotidiani davanti allo specchio; in programma fino al 29 marzo. Orario: tutti i giorni 19-22..

GIA M.

Allo Spazio Clo’et di vicolo Bancalegno, in Borgo S. Leonardo, installazione artistica «Strappa un sorriso», realizzata nell’ambito della rassegna al femminile «Domina Domna»; in programma fino al 29 marzo.

HIMALAYA, AI PIEDI DEI GIGANTI

Alla sala Viscontea dell’Orto Botanico, piazza Cittadella «Altaflora», esposizione fotografica di Patrizia Boggi sulla flora e gli ambienti himalayani, fino al 31 maggio. Nella sala lettura della biblioteca Caversazzi, via T. Tasso 4, «Istanti d’Himalaya», mostra fotografica sulla cultura e i paesaggi himalayani, fino al 31 marzo.

I VOLTI DEL JAZZ NELLE FOTO DI BUSCARINO PADRE E FIGLIO

Nell’ex Chiesa della Maddalena, via S. Alessandro 39/b, mostra «Solo Jazz dal Palazzetto al Donizetti» nelle fotografie di Maurizio e Federico Buscarino, a cura di Cristiano Calori e Raffaella Ferrari; in programma fino al 30 marzo. Orari: da martedì a domenica 16,30-19,30.

IL BELLO DI BERGAMO IN UN CLIC, ALLA GAMEC IMMAGINI DA PREMIO

Alla Galleria d’Arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, esposizione delle tre fotografie scelte dalla giuria di «Bergamo. Una mille sorprese» concorso promosso dal Comune con la stessa Galleria e dalla rivista Orobie, al fine di valorizzare il suo grande patrimonio storico, monumentale e paesaggistico, con gli scatti dei tre fotografi Marco Dordoni, Alberto Gilberti e Gilberto Sironi; in programma fino al 1° aprile.

IL CLASSICO NELL’ARTE

Alla Galleria d’arte moderna e contemporanea, via S. Tomaso 53, mostra «Il classico nell’arte. Modernità della memoria dall’arte Greca a Bernini, Paolini e Pistoletto», a cura di Giacinto Di Pierantonio; in programma fino al 4 maggio.

LA PRIMA-VERA FORTUNA

Alla Galleria Ottobarradieci di via S. Bernardino 8/10, mostra personale dell’artista milanese Daniele Fortuna «La prima-vera fortuna»; in programma fino al 16 aprile. Orari: da lunedì a sabato 10-12 e 15-19,30.

LE FOTOGRAFIE DI PEPI MERISIO

Alla galleria Ceribelli, via S. Tomaso 86, mostra «Pepi Merisio-Fotografie»; in programma fino al 5 aprile. Orari: da martedì a sabato 10-12,30 e 16-19,30.

MADAME

Alla Traffic Gallery di via S. Tomaso 92, mostra «Madame», a cura di Claudia Attimonelli e Vincenzo Susca; in programma fino all’8 aprile.

MINI PERSONALE A DUE ALL’ARTEMISIA

All’Artemisia Gallery, via Moroni 124, mostra personale di Andrea Ciresola e Antonio Casali, in programma fino al 30 marzo. Orari: martedì, giovedì e sabato 9,30-12 e 16-19.

NEL REGNO DI PIERRE-LUC GRANJON

Nella sala di Porta S. Agostino, in occasione della 32.a edizione del «Bergamo film meeting», mostra «Nel regno di Pierre-Luc Granjon. Disegni, sculture, bozzetti, scenografie dell’animatore francese»; in programma fino al 30 marzo. Orari: da martedì a venerdì 15,30-19,30; sabato e domenica 11-19,30.

PERSONALE DI ERIK SAGLIA

Alla galleria Thomas Brambilla, via Casano 25, mostra personale dell’artista torinese Erik Saglia «Sniffinglue»; in programma fino al 10 maggio. Orari: da martedì a sabato 14-19.

PERSONALE DI GIULIANO LORENZI

Ore 17, al Centro culturale San Bartolomeo, Largo Belotti 1, inaugurazione della mostra personale di Giuliano Lorenzi, aperta fino al 13 aprile.

PRELUDIO DI FEDERICA MUTTI

All’Ars Arte e libri di via Pignolo 116, mostra di Federica Mutti «Siamo ancora timidi. Preludio»; in programma fino al 5 aprile. Orari: martedì, mercoledì e giovedì 14-18; venerdì e sabato 10-13 e 15-18.

PRIMAVERA VIEN DANZANDO

Nella sala Manzù della Provincia di Bergamo, collettiva d’arte degli associati del Circolo artistico bergamasco, dal titolo «Primavera vien danzando»; in programma fino al 6 aprile. Orari: da martedì a venerdì 16-19; sabato e festivi 10-12 e 16-19.

PROGETTO ART UP DI BANCA POPOLARE DI BERGAMO

Alla Banca Popolare di Bergamo, piazza Vittorio veneto 8, esposizione dell’opera «Ghirlanda di fiori» del duo Richard Sympson, fino al 20 aprile. Orari: da lunedì a venerdì dalle 8,20 alle 13,20 e dalle 14,40 alle 16,10.

UN GIORNO MILLE ANNI, MILLE ANNI UN GIORNO

Allo show room dell’Atelier Sirio, via Arena 5, inaugurazione della mostra di Maria Stella Tiberio e Michele Napoli «Un giorno mille anni, mille anni un giorno»; in programma fino al 21 giugno. Orari: da lunedì a venerdì 8,30-12,30 e 14,30-18,30.

VIA CRUCIS, UN’OPERA PER LA QUARESIMA

Al Museo Adriano Bernareggi, via Pignolo 76, «Via Crucis» del collettivo artistico bergamasco Ferrariofrères. L’opera è la prima versione della Via Crucis che la Diocesi di Bergamo ha commissionato all’artista per la chiesa dedicata al beato Giovanni XXIII del nuovo ospedale di Bergamo; in programma fino al 27 aprile. Orari: da martedì a domenica 15-18,30.

VIAGGIO NELL’ARMONIA DEL COLORE

Alla Galleria Borgo d’Oro Arte, via Borgo S. Caterina 33, mostra di pittura di Fiorella Paiano «Viaggio nell’armonia del colore»; in programma fino al 4 aprile. Orari: da lunedì a venerdì 10-12 e 15,30-19; sabato e domenica 9,30-12,30 e 15-19.

LE MOSTRE IN PROVINCIA

ALZANO LOMBARDO, LA VALLE CHE LAVORA

Ore 16, in biblioteca, inaugurazione della mostra «La valle che lavora. Progetto Val Seriana: un sistema che fa differenza», con le fotografie di Federico Buscarino; in programma fino al 12 aprile. Al termine, incontro con Gianluigi Della Valentina sul tema «Storia di un’agricoltura manifatturiera».

ALZANO LOMBARDO, L’ARTE RACCONTA IL CALCIO

Ore 16,30, alla galleria d’arte Art Events Mazzoleni, via Mazzini 62, inaugurazione della mostra «Il pallone nell’arte» ovvero 15 artisti ci raccontano il sogno del calcio, fino al 21 aprile.

BONATE SOPRA, FERMA IL BULLO

Alla scuola media, mostra fotografica «Ferma il bullo», promossa dal Consiglio comunale dei ragazzi; in programma fino al 29 marzo. Orari: dal lunedì al sabato 9-11; martedì anche 15-17.

BREMBATE SOPRA, STORIE DA COLLEZIONE

Alla Casa di riposo, via Giovanni XXIII 4, mostra «L’intimità dello sguardo e gli affetti quotidiani» con opere provenienti dalla collezione del Credito Bergamasco e della sua Fondazione; in programma fino al 30 marzo. Orari: da lunedì a venerdì 9,30-12 e 16-18.

CALCINATE, LE SCULTURE DI PIERANTONIO CAVAGNA

Ore 17,30, al Portico del Seminario, inaugurazione della mostra «Cinquant’anni di scultura» di Pierantonio Cavagna, aperta fino al 5 maggio. Orari: tutti i giorni dalle 10,30 alle 19.

CALUSCO D’ADDA, INSTALLAZIONI SONORE

Nella sala del centro civico S. Fedele, mostra d’arte «Tattile», con sculture e installazioni sonore, organizzata dalla Sezione di Bergamo dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti onlus; in programma fino al 13 aprile. Orari: sabato 16-20; domenica 10-12 e 16-20; nei giorni feriali solo su appuntamento al n. 3333366391.

CASAZZA, L’AREA ARCHEOLOGICA DI CAVELLAS

Al museo della Valle, mostra sull’area archeologica di Cavellas dal titolo «Cavellas, un villaggio d’epoca romana in Val Cavallina»; in programma fino al 30 ottobre. Orari: mercoledì 9-12,30; sabato e domenica 15-18.

CLUSONE, COLORI DELL’ANIMO

Alla galleria Franca Pezzoli arte contemporanea, via Mazzini 39, mostra personale dell’artista bergamasco Mauro Capelli «Colori dell’animo»; in programma fino all’8 aprile. Orario: tutti i giorni 10-12,30 e 16-19,30; chiuso il mercoledì.

LUZZANA, GIOSUÈ MELI, LA RISCOPERTA DI UN GIGANTE

Al Castello Giovanelli, mostra «Giosuè Meli-La riscoperta di un gigante»; in programma fino al 30 aprile. Orari: mercoledì dalle 14 alle 18,30, sabato dalle 9 alle 12,30, domenica dalle 15 alle 18.

MAPELLO, FLORA, FAUNA E MINERALI DELLA LOMBARDIA

Nella galleria del Centro commerciale «Continente», mostra fotografica di flora, fauna, minerali rari e comuni presenti nella Regione Lombardia, a cura di fotografi naturalisti; in programma fino al 30 marzo.

PRADALUNGA, INSOLITI RITRATTI

Nel nuovo spazio espositivo del municipio, mostra fotografica di Laura e Eras Perani «Insoliti ritratti», in programma fino al 30 marzo. Orari: da lunedì a venerdì 9-12,30 e giovedì 15-18,15, aperture straordinarie sabato 29 marzo ore 21-22,30 e domenica 30 marzo ore 18-20.

ROMANO DI LOMBARDIA, SOLO PER OGGI...

Nella sala Pigola del Macs, mostra collettiva «Solo per oggi...», promossa dalla parrocchia di S. Maria Assunta e S. Giacomo Maggiore Apostolo con l’Ucai della sezione di Bergamo; in programma fino al 27 aprile. Orari: da mercoledì a domenica 9,30-12; da venerdì a domenica e nei giorni festivi 15-18,30.

SERIATE, I FILI DI GIOVANNA BOLOGNINI

Nella sala espositiva «Virgilio Carbonari» del palazzo Comunale, piazza Alebardi 1, mostra di Giovanna Bolognini «La libertà di essere un filo»; in programma fino al 29 marzo. Orari: da mercoledì a sabato 16-19; domenica 10,30-12 e 16-19.

STEZZANO, L’ARTE COME MESSAGGIO

All’art Hotel, in via Santuario, mostra personale del maestro Umberto Verdirosi «L’arte intesa come messaggio»; in programma fino al 30 marzo.

TREVIGLIO, COLLETTIVA DI ARTISTI TREVIGLIESI

Sala Crociera del Centro civico culturale, mostra collettiva di artisti trevigliesi, in programma fino al 13 aprile.

TREVIGLIO, INQUIETUDINI CREATIVE

Allo Station Cafè, via Vittorio Veneto 1, mostra fotografica di Elena Gatti «Inquietudini creative»; in programma fino al 24 aprile.

VERTOVA, VITA E PENSIERI DI DON IMBERTI

Nella sede della Pro Vertova, mostra in ricordo di don Andrea Imberti, realizzata dall’Associaizone volontari per il 3° mondo; in programma fino al 31 marzo.

© riproduzione riservata