• Mercoledì 15 Luglio 2020
  • (0)

Alzano Lombardo, la ripartenza dei lavori pubblici

Dopo l'emergenza coronavirus, ripartono le opere pubbliche anche ad Alzano Lombardo dove in primis si è puntato sulla sistemazione delle strade più urgenti: dopo il lockdown sono stati spesi 166mila euro per la messa in sicurezza del bivio tra Olera e Monte di Nese, con posa di reti paramassi e manutenzione forestale. Lunedì 20 luglio ad Alzano Sopra partirà il cantiere da 90mila euro nella zona dell'asilo Pesenti dove sarà realizzato un marciapiede davanti all'ingresso della scuola dell'infanzia e all'oratorio. Due sono i grandi progetti in programma: a fine mese la maxirotatoria del diametro di 32 metri all'incrocio tra via Europa e via Provinciale, a due passi dall'ospedale, con annessi arredo urbano, marciapiedi e passaggi pedonali per una spesa di 550mila euro. Poi toccherà al primo lotto della ristrutturazione della biblioteca nel parco Montecchio: un investimento complessivo di 2 milioni 400mila euro, con 80mila euro per la sostituzione del tetto della bocciofila. Il servizio di Simone Masper per Bergamo Tv con l'intervista al sindaco Camillo Bertocchi.

None

Altri articoli
Guarda gli altri video