Bergamo, inaugurato il "Giardino dei Giusti"

-E' stato intitolato a Khaled al Asaad, il custode di Palmira, in Siria, un albero nel Giardino dei Giusti al parco del Galgario. Al Asaad si era opposto aiterroritici islamici dell'Isis, sacrificando la sua vita, nel tentativo di impedire la distruzione del sito archeologico di Palmira, patrimonio dell'umanità Unesco: -Archeologo. -L'ex viceministro alla cultura croato Mijlienko Domijan, oggi, referente del ministero della Cultura per il suo Paese nel progetto Unesco delle fortificazioni veneziane e che vede Bergamo come capofila, ha un vissuto molto simile a quello del direttore di Palmira. Ma, quella di oggi, è anche stata la giornata di intitolazione del parco del Galgario, in città, quale "Giardino dei Giusti": -Gori. -A sostegno della manifestazione anche gariwo.net, il sito dedicato ai Giardini dei Giusti di tutto il mondo dal quale partì la proposta accolta il 10 maggio 2012 da parte del Parlamento Europeo di istituire il 6 marzo una Giornata europea dedicata ai Giusti contro tutti i genocidi. Dal 6 marzo 2013 viene infatti celebrato l'esempio dei Giusti per diffondere ovunque i valori della responsabilità, della tolleranza, della solidarietà.

Altri articoli
Guarda gli altri video