• Lunedì 19 Marzo 2018
  • (0)

Bonus mamma. A Bergamo erogati 7 milioni in un anno

Quasi 7 milioni di euro in un anno. Tanto è il bilancio del Bonus mamma, il contributo di 800 euro una tantum erogato in bergamasca dall' Inps alla nascita o all'adozione di un bambino. Dal primo gennaio del 2017 sono state 8.706 le mamme che hanno ricevuto il contributo. Una cifra destinata a farsi ancora più consistente. Oltre a restare aperta la possibilità di presentare la domanda per tutto l' anno, l' Inps, ha esteso la platea delle beneficiarie alle mamme straniere con permesso di soggiorno breve. Non solo: le domande presentate dalle donne straniere regolarmente presenti in Italia, in precedenza respinte saranno oggetto di riesame. Il Bonus mamma domani è rivolto alle donne in gravidanza o alle madri per il compimento del settimo mese di gravidanza; per il parto, anche se antecedente all'inizio dell'ottavo mese di gravidanza; per l'adozione nazionale o internazionale del minore. O ancora, per l'affidamento preadottivo nazionale. Le interessate devono possedere la residenza in Italia o la cittadinanza italiana o comunitaria. In una recente circolare, l'Inps ha esteso la platea delle beneficiarie del premio alla nascita anche alle mamme straniere con permesso di soggiorno breve e le domande presentate e in precedenza respinte saranno oggetto di riesame. Il Bonus mamma domani è fisso: 800 euro che vengono corrisposti in unica soluzione tramite bonifico postale; accredito su conto corrente bancario o postale o carta prepagata con Iban. Il Bonus mamme domani non ha limiti di reddito. Si rivolge, invece, ai nuclei familiari con Isee sotto i 25 mila euro l'assegno di natalità, il cosiddetto Bonus bebè. Sempre erogato dall' Inps, è un contributo destinato alle famiglie per ogni figlio nato, adottato o in affido preadottivo tra il 1° gennaio 2018 e il 31 dicembre 2018. L' assegno viene corrisposto ogni mese fino al compimento del primo anno di età o del primo anno di ingresso nel nucleo familiare a seguito di adozione. La domanda deve essere consegnata entro 90 giorni. L' importo varia sulla base dell'Isee: sotto i 7.000 euro è di 80 euro al mese, tra 7.000 euro e 25.000 euro annui la cifra è di 160 euro al mese.

Altri articoli
Guarda gli altri video