• Domenica 25 Giugno 2017
  • (0)

Maltempo, i danni in Bergamasca

Due frane sulla strada per Valbondione: le forti precipitazioni che si sono abbattute sulla zona nella notte, hanno causato la caduta di terreno nei pressi di Gandellino e, appunto, nei nei dintorni di Valbondione. Sul posto Protezione Civile, Vigili del fuoco, Croce blu e tecnici della Provincia. La strada è stata chiusa per gran parte della mattinata, e riaperta solo dopo le 15.00. Il fiume Serio, che fino a ieri presentava non pochi tratti di secca, si è riempito fino ad allagare brevi tratti di strada. Altra zona della Bergamasca colpita dal maltempo è stata la Bassa. Numerose le chiamate ai Vigili del fuoco di Treviglio, per problemi causati soprattutto dal vento, che ha provocato la caduta di rami e piante. La situazione è tornata alla normalità solo in tarda mattinata. Danni, anche se tutto sommato contenuti, all'agricoltura: in alcune zone della Bassa forti raffiche di vento e intensi scrosci d'acqua hanno piegato diversi campi di mais. La pioggia ha portato un po' di sollievo alla campagna, ma non è caduta in quantità sufficiente per rimpinguare le falde in modo significativo.

Altri articoli
Guarda gli altri video