• Giovedì 07 Maggio 2020
  • (0)

Ponte Nossa, la tradizione del Mas con i mattoncini Lego

Anche la fantasia puù aiutare a superare i limiti imposti dalla pandemia. Così due bambini di Ponte Nossa con il loro papà hanno fatto rivivere attraverso i mattoncini Lego la tradizione del "Mas" che nel paese dell'Alta Val Seriana si tramanda di generazione in generazione. In primavera un enorme abete di oltre dodici metri viene tagliato nei boschi di Ardesio e portato a Ponte Nossa per essere accolto da un corteo festante con tanto di banda e benedizione del parroco. Il 1 Maggio il Mas viene poi portato in spalla dai volontari sulle pendici del Pizzo Falò e posizionato accanto alla statua della Madonnina degli Alpini. Il 1 Giugno, vigilia dell’Apparizione verrà poi bruciato. Quest’anno il trasferimento è avvenuto grazie alla passione per i mattoncini Lego di Aron e Ruben Cabrini, due fratelli di 9 e 12 anni, aiutati da papà Ivan. E non è finita perché, visto il successo ottenuto, è pronto il bis anche per la prossima celebrazione. Il servizio di Elisa Cucchi per Bergamo Tv.

Altri articoli
Guarda gli altri video